Parini Giovanni

Giovanni Parini nasce a Medicina il 22 dicembre 1921. Compiuti gli obblighi scolastici diventa “fattorino” di barbiere, ma successivamente ottiene il diploma di Scuola Tecnica Industriale presso l’Istituto Valeriani di Bologna. Chiamato alle armi, è arruolato nel 2° Reggimento Granatieri. All’8 settembre 1943 mantiene il suo incarico presso il Comando di Reggimento e saputo dei combattimenti di Porta San Paolo tenta di raggiungere i commilitoni; catturato dai tedeschi riesce a dileguarsi. Ritornato a Medicina prende contatto con gli antifascisti locali e successivamente raggiunge il bellunese per arruolarsi nelle brigate partigiane “Garibaldi”. All’inizio di ottobre del 1944 è nominato Commissario Politico della Brigata “Gramsci”. Nel 1946 viene eletto nel primo Consiglio Comunale di Medicina; in una successiva Amministrazione ricoprirà la carica di Assessore alle Finanze. Intanto si dedica ad una sua passione giovanile: la fotografia. Ottiene lusinghieri risultati e nel 1966 pubblica La Galassia Medicina con la presentazione di Renzo Renzi. Nel 1976 crea il Coro delle Mondine per partecipare a Villa Spada ad una rievocazione storica della guerra partigiana ed in particolare quella delle donne. Nel 1986 pubblica Pèn, zivòlla e radisén, una raccolta dei testi dei canti con relativi commenti. Nel 1998 pubblica Il Medesano una volta - G.C. Croce cantastorie di Fantuzza, anche in questo caso collegato con una mostra; nel 2007 è la volta di Storia di Medicina - Dalla Repubblica Cispadana alla Grande Guerra 1796-1918 (Bacchilega editore) e nel 2009 viene ripubblicato Medicina: 1919-1945. Fascismo, Antifascismo e Guerra di Liberazione pubblicato la prima volta nel 1995. E' morto il 30 dicembre 2011

Prodotti by Parini Giovanni RSS feed for this section