Cip e il salice piangente

In offerta!

12.00 11.40

Descrizione

 

Un passerotto agonizzante richiama su di sé tutte le attenzioni di una famiglia premurosa… Siamo a Faenza, famosa città delle ceramiche in provincia di Ravenna, in Borgo Durbecco, nei pressi della fontana La città edonista realizzata nel 1992 dall’artista Emidio Galassi in collaborazione con l’architetto Tiziano Dalpozzo. Cip e il salice piangente recupera l’aspetto più classico della favola, quando non può che essere vera. Favola degli “insorti” che, seppur con tutti i suoi “se, ma, però”, mette in mano alla giovane speranza il futuro che potrebbe anche sorprenderci, nel passare dal riso della morte al pianto della vita.

 

Informazioni aggiuntive

Formato

Pagine

Pubblicazione

Confezione

brossura