In offerta!

Un imolese nato in esilio

Prezzo di copertina

20.00 €

Prezzo scontato

18.00 €

ISBN 978-88-96328-16-3.

Argomento:

Collana: .

Descrizione prodotto

 

Giorgio Marabini ha una mente cosmopolita, ma il suo cuore è a Imola, città per la quale nutre molto affetto.

Proprio al giornale più diffuso nel territorio imolese, il settimanale “sabato sera”, ha affidato riflessioni e proposto idee ai lettori, cominciando dalle origini nell’ormai remoto 1962.

Marabini ha scritto su numerosi argomenti, anche se l’orientamento predominante è quello socio-economico, a partire dall’inchiesta sui giovani cooperatori apparsa a puntate nel 1963, per giungere fino ai giorni nostri, con gli scritti sull’economia globale e sui grandi cambiamenti degli equilibri mondiali, che hanno portato alla ribalta Paesi come l’India e la Cina. Proprio quest’ultimo grande Paese venne identificato da Marabini, con largo anticipo rispetto ai tempi, come futuro partner per accordi economici.

Ma in queste pagine non si parla solo di economia; assieme all’autore possiamo avvicinarci a culture di Paesi lontani come l’Uzbekistan, oppure immaginare come esperienze nate altrove possano trovare applicazione nel territorio imolese o allargare la visuale del lettore, senza che per questo perda contatto con la propria terra.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 17 x 24 cm
Sottotitolo

Quasi 50 anni di riflessioni “glocal” affidate a “sabato sera”

Pagine

352

Pubblicazione

gennaio 2011

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un imolese nato in esilio”