Bugni Ermenegildo

Ermenegildo Bugni (L’Aquila, 1927) è stato partigiano nella Divisione Modena montagna con il grado di vice-comandante di Compagnia. Dopo la Liberazione ha svolto attività politica e sindacale in forma volontaria, sottraendo tempo alla sua attività lavorativa di venditore ambulante. Attualmente riveste il ruolo di Segretario del Comitato provinciale di Bologna dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia. È ancora vivacemente attivo per difendere e trasmettere i valori dell’antifascismo e perché i diritti e i doveri siano uguali per tutti nella nostra società civile e democratica. Ha pubblicato: Uno scorcio di vita vissuta (1965); Un comunista italiano: 1945-1948 (1995); Arno nella Resistenza (2006); Considerazioni su due periodi storici: la Repubblica di Montefiorino, il dopogerra, l’amnistia di Togliatti e il dopo (2007); Ugo Bugni un antifascista perseguitato e assassinato (2009); Le attese tradite (2012).

Prodotti by Bugni Ermenegildo RSS feed for this section