Il virus fascista

In offerta!

10,00 9,50

COD: 978-88-6942-018-4

Descrizione

 

Ugo Bugni cessò di vivere nell’ottobre del 1936; di lì a pochi giorni Gildo avrebbe compiuto il nono anno di vita: era quindi un ragazzino, al quale però era svanita parte di quell’ingenua spensieratezza che è cosa normale e naturale di ogni bambino. Le brutalità e sofferenze subite, più tardi negli anni a venire, gli si rileveranno in un carattere forte e deciso, mai disposto a subire prepotenze, sempre pronto alla reazione.

Informazioni aggiuntive

Sottotitolo
Formato
Pagine
Pubblicazione
Confezione

brossura