Francesco Testoni, il muratore sindaco

In offerta!

15,00 14,25

COD: 978-88-96328-62-0

Descrizione

 

SCARICA LA SCHEDA FORMATO PDF

 

 GUARDA COME E’ FATTO IL LIBRO

 

La vita di Francesco Testoni è emblematica di quel Novecento in cui innumerevoli cittadini italiani poveri sono diventati protagonisti della storia. Testoni fu muratore a 12 anni, giovane comunista e organizzatore antifascista clandestino a 18 anni – subito arrestato e incarcerato dal fascismo per le sue idee politiche – quindi soldato nella guerra, deportato in Germania, dirigente comunista, infine sindaco dopo la Liberazione.
Questa non è solo la sua storia, ma è anche un tentativo di cominciare a raccontare un periodo della storia anzolese finora non esplorato, quello del dopoguerra, della ricostruzione, delle lotte contadine e dell’inizio dello sviluppo industriale. Periodo contrassegnato da grandi sacrifici, da povertà di mezzi, ma anche da una forte volontà di uscire dal buio della guerra, della miseria, della dittatura.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 17 × 24 cm
Sottotitolo
Pagine
Pubblicazione
Formato
Confezione

brossura e copertina con bandelle