Settima Gap

In offerta!

15,00 14,25

COD: 978-88-96328-19-4 Categoria:

Descrizione

 

SCARICA LA SCHEDA FORMATO PDF

 

GUARDA COME E’ FATTO IL LIBRO

 

Questo libro è la ristampa del testo pubblicato per la prima volta nel 1954 da Editori Riuniti – Edizioni di Cultura sociale.
Le sue pagine possono ormai essere considerate una fonte storica, sia del periodo di cui si tratta nel testo, sia degli anni in cui sono state scritte, la prima metà degli anni Cinquanta del secolo scorso. Contemporaneamente si riesce a percepire l’orgoglio e il forte senso di appartenenza a una parte politica che ha dato il massimo dell’impegno per la nascita dello Stato democratico e la vivezza dei ricordi dei combattenti, a meno di dieci anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale e della Resistenza. I fatti, dunque, non sono mediati, giungono a noi di prima mano assieme ai sentimenti e alle emozioni di quei combattenti per la libertà nella città di Bologna e nei suoi dintorni.
Il lettore potrà farsi un’idea dei tempi e capire meglio il sentire di quegli uomini; a molti più anni di distanza dai fatti il linguaggio può sembrare a tratti retorico, a volte troppo di parte, ma ha il pregio di farci vedere da vicino il “cuore” dell’Italia democratica.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 17 × 24 cm
Pagine

Pubblicazione

Formato

Confezione

Brossura e copertina con bandelle