In offerta!

Fatalità e destino: storia di un sequestro

Prezzo di copertina

15.00 €

Prezzo scontato

13.50 €

ISBN 978-88-96328-57-6.

Argomento:

Collana: .

Descrizione prodotto

 

SCARICA LA SCHEDA FORMATO PDF

 

GUARDA COME E’ FATTO IL LIBRO

 

L’idea di questo libro trae spunto da un fatto di cronaca accaduto nel 1956 in una piccola località nell’hinterland milanese, si tratta del sequestro dei 94 alunni e delle loro tre maestre nella scuola elementare di Terrazzano. L’episodio per la sua audacia colpì la popolazione intera suscitando forti emozioni per la sorte dei piccoli presi in ostaggio e profonda commozione per la morte dell’operaio Sante Zennaro, ucciso nel tentativo di salvare i bimbi. Nel gesto spontaneo di Sante, un ragazzo di soli 22 anni, l’opinione pubblica riconobbe un atto di indiscusso eroismo. Il sequestro fu opera dei fratelli Santato, a loro volta vittime di una situazione di forte disagio famigliare e sociale.
Gli avvenimenti narrati sono stati fedelmente ricostruiti sulla base di articoli di cronaca giornalistica, di documenti originali tratti dagli archivi giudiziari e comunali, di interviste e testimonianze. Le notizie sui personaggi citati sono state ricavate dai documenti ufficiali e si riferiscono esclusivamente al periodo in cui si sono verificati gli avvenimenti trattati.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 17 x 24 cm
Sottotitolo

Terrazzano, 10 ottobre 1956

Pagine

160

Pubblicazione

settembre 2012

Formato

17 x 24 cm

Confezione

brossura e copertina con bandelle

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fatalità e destino: storia di un sequestro”