In offerta!

Licurgo Fava partigiano – 1944-2014

Prezzo di copertina

10 €

Prezzo scontato

9 €

ISBN 978-88-96328-99-6.
Collana: .

Descrizione prodotto

 

SCARICA LA SCHEDA FORMATO PDF

GUARDA COME E’ FATTO IL LIBRO

 

Il libro presenta una ricerca sulla vicenda del partigiano medicinese Licurgo Fava (1906-1944), Medaglia d’oro alla memoria, tentando di ricostruire gli eventi e il contesto che dal primo dopoguerra portano all’adesione ai gruppi SAP della Brigata Matteotti, attiva a Medicina durante l’occupazione tedesca fino al tragico settembre del 1944, quando venne arrestato e fucilato dai nazifascisti in piazza a Medicina.
Il lavoro raccoglie anche materiali diversi: una scheda storica sulle vicende della 2ª Brigata Matteotti di Pianura, la ripubblicazione dei diari della V Brigata “O. Bonvicini”, un estratto dall’opuscolo sul processo a Renato Tartarotti.
La speranza è che questo lavoro, in occasione della ricorrenza del 70° da quel tragico 30 settembre del 1944, possa offrire un contributo per riflettere, comprendere meglio e far scaturire nuove ricerche su questo nostro passato al tempo stesso così vicino e lontano, perché crediamo, come ha scritto lo storico Mario Isnenghi, che non è un paradosso ritenere che un passato sia ancora vivo e significativo per le generazioni future, il passato è vivo, se noi lo rendiamo vivo. Da questo punto di vista il Risorgimento e la Resistenza sono vivi, drammaticamente vivi, perché servono a comprendere noi stessi e a schierarci.

Informazioni aggiuntive

Pubblicazione

settembre 2014

Formato

17 x 24 cm

Pagine

80

Confezione

brossura – copertina con bandelle

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Licurgo Fava partigiano – 1944-2014”